LA CONSULENZA

Consulenza del lavoro e amministrazione del personale

La gestione tecnico contabile delle risorse umane, sintetizzabile nell’elaborazione di paghe e contributi, è una operazione complessa e articolata ma di rilevanza strategica per l’azienda in quanto incide sulla corretta quantificazione del costo del lavoro e nella gestione ottimale delle risorse umane.

Tale adempimento non è un “male necessario” o un esercizio di burocrazia, tutt’altro: una corretta gestione contabile e amministrativa delle risorse umane consente all’azienda di ottenere un vantaggio competitivo. Elaborazione del cedolino paga ed il calcolo contributivo traducono infatti in valori economici i fatti aziendali e il lavoro in obbligazioni retributive e contributive verso lavoratori ed enti previdenziali e assistenziali.

  • consulenza nella start up aziendale
  • amministrazione del personale dipendente
  • analisi inquadramento del personale dipendente, autonomo e parasubordinato
  • check-up area del personale

Contrattualistica del lavoro

  • contratti di lavoro dipendente, autonomo e di collaborazione coordinata e continuativa
  • clausole particolari per la gestione del personale (patti di non concorrenza, clausole di durata minima)
  • contratti di agenzia e rappresentanza
  • predisposizione dei contratti con i fornitori per servizi di appalti e trasporto

Policy e Regolamenti

  • definizione delle procedure normative e organizzative atte a disciplinare e regolamentare il comportamento del personale in Azienda (regolamento interno, codice disciplinare, trasferte e rimborsi spese, controllo degli strumenti di lavoro
  • lettere di affidamento dei benefit ai lavoratori
  • regolamento sull’utilizzo degli strumenti informativi (posta elettronica, internet, smartphone,ecc.)

Relazioni sindacali e contenzioso

  • assistenza nella negoziazione e redazione dei contratti collettivi aziendali e/o accordi di secondo livello
  • assistenza nelle operazioni societarie di affitto o cessione d’azienda
  • gestione del contenzioso con gli organi di vigilanza e gli enti ispettivi
  • gestione del contenzioso con i lavoratori

Consulenze tecniche

  • consulente Tecnico, d'ufficio e di parte, nei contenziosi in materia di lavoro e previdenza

Due Diligence e Trasferimenti d'azienda

  • due diligence in materia di rapporti di lavoro in relazione alle operazioni societarie di carattere straordinario (acquisizione, fusione, scissione, ecc.)
  • gestione dei processi di esternalizzazione e di riorganizzazione aziendale
  • gestione sindacale e individuale dei processi di trasferimento di aziende e ramo d’azienda, fusioni, scissioni e acquisizioni

Audit

  • degli aspetti normativi normativi, previdenziali e fiscali su particolari istituti.
  • redazioni di lettere, pareri e note sul tematiche inerenti il personale o gli istituti
  • analisi della contrattualistica in essere relativa al rapporto di lavoro dipendente, autonomo e parasubordinato e formulazione di proposte migliorative
  • analisi sull’inquadramento previdenziale Inps e Inail con formulazione di eventuali interventi migliorativi, anche con finalità di riduzione dei costi
  • valutazione sulla congruità di mansioni e livelli assegnati secondo le previsioni contrattuali
  • analisi della corretta applicazione degli elementi previsti dal c.c.n.l.(tfr, mensilità aggiuntive, trasferte, straordinari, ferie, permessi) con indicazione di eventuali aree di criticità
  • verifica della regolarità in ambito lavorativo e contributivo nei contratti di appalto

Costo del lavoro, Politiche retributive e Welfare aziendale

  • analisi del costo del lavoro e predisposizione del budget del personale
  • valutazione e analisi del posizionamento delle retribuzioni aziendali rispetto all’organizzazione (equità interna) e alle altre imprese del proprio mercato di riferimento (equità esterna)
  • valutazione in merito all'applicazione degli interventi retributivi, premi e incentivi a livello aziendale e individuale
  • predisposizione di strumenti di incentivazione variabile (individuale e collettiva)
  • definizione degli aspetti normativi, fiscali e previdenziali del piano welfare aziendale e dell’incentivazione individuale e collettiva
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Simone Baghin